Concerti all'Abbazia di San Fruttuoso

Abbazia di San Fruttuoso . orario 21:30
   

Nei mesi di luglio e agosto 2018, le antiche mura della splendida Abbazia di San Fruttuoso, Bene del Fai - Fondo Ambiente Italiano a Camogli, faranno da cornice a sei serate all'insegna di musica, natura e cultura. Ecco i giorni da segnare in agenda: sabato 21 e domenica 29 luglio; sabato 4, sabato 11, mercoledì 15 e venerdì 17 agosto 2018, sempre alle ore 21.30, quando torna l'atteso appuntamento con i Concerti all'Abbazia di San Fruttuoso, rassegna promossa dal FAI in collaborazione con l'Associazione Culturale Echi di Liguria, che nelle passate edizioni ha visto esibirsi tanti apprezzati artisti e ha registrato la presenza di un sempre più numeroso e affezionato pubblico. Inoltre, nell'intervallo dei concerti sarà possibile visitare l'Abbazia di San Fruttuoso.

Per info e prenotare: 0185 772703 oppure fai.sanfruttuoso@fondoambiente.it; Omnia Service Rapallo 0185 042039; Pro-loco Camogli 0185 771066. Costo dei biglietti: Chiostro inferiore 24 euro; Chiostro superiore 18 euro; Iscritti Fai sconto di 2 euro. Per questa ventiseiesima edizione l'Associazione Culturale Echi di Liguria presenta al pubblico un programma variegato. Calendario delle sei serate (sono previste date alternative in caso di mare agitato):

Sabato 21 luglio, ad apertura della rassegna, è in programma un atto unico composto dai discorsi più noti di Papa Giovanni XXIII e da lettere inedite, tratte dall'archivio di famiglia, Roncalli legge Roncalli interpretati da Guido Roncalli, discendente della famiglia, e accompagnati dalle Suite per Violoncello Solo di J.S. Bach eseguite da Michele Chiapperino. Rimandato al 22 luglio in caso di mare mosso.

Domenica 29 luglio è in calendario il Trio d'Archi del Teatro Carlo Felice di Genova, con Giuseppe Francese, Viola - Giulio Glavina, violoncello - Elio Veniali, contrabbasso, musicisti del Teatro Carlo Felice di Genova e membri dell'Ensemble "Archi all'Opera", quintetto di rappresentanza del Teatro Carlo Felice con il quale svolgono un'intensa attività concertistica. In collaborazione con la Fondazione Carlo Felice.

Sabato 4 agosto, Otto Baffi con Filippo Gambetta, organetto diatonico - Sergio Caputo, violino – Carmelo Russo, chitarra classica. Questo nuovo progetto in trio è nato nel 2017 dall'incontro di tre artisti accomunati dalla passione per le musiche di tradizione ma anche dalla scrittura di musiche nuove a esse ispirate, alcune delle quali saranno proposte in questo concerto, con brani tradizionali arrangiati, tra valse musette, sonorità flamenco, polke sfrenate e sognanti mazurche. L'album di Gambetta Otto Baffi è stato vincitore nel 2017 del 12° Premio Città di Loano, come miglior disco di musica tradizionale.

Sabato 11 agosto, Note Noire Quartet con Ruben Chaviano, violino - Roberto Beneventi, fisarmonica - Tommaso Papini, chitarra - Mirco Capecchi, contrabbasso. I Note Noire sono una delle formazioni più rinomate a livello internazionale sulla scena della musica Gypsy, con esibizioni sui palchi delle più importanti rassegne, tra i quali quello della Royal Albert Hall di Londra. Il Quartetto unisce nel proprio repertorio il mondo musicale mediterraneo e quello mitteleuropeo e non è un caso che il suono di Note Noire si ispiri a quello degli ensemble di Django Reinhardt, vero e proprio traghettatore della musica europea verso il jazz nel periodo tra le due guerre, ma, allo stesso tempo, vettore di un'enorme quantità di timbri ed espressioni tipici della tradizione dei popoli del Vecchio Mondo.

Mercoledì 15 agosto 2018: Cachoeira Project Quartet - Concerto Jazz, con Tiziana Baggetta, voce - Alessandro Melizzi, chitarra - Francesco Mascardi, sax e flauto - Pietro Martinelli, contrabbasso. Musiche di A.C. Jobim, J. Gilberto, V. De Moraes. Il progetto Cachoeira è nato a Genova ma con radici ben piantate in Brasile. Antonio Carlos Jobim, Joao Gilberto, Vinicius De Moraes sono gli autori di riferimento del progetto, che fa della bossa nova e del samba il suo cuore pulsante. Arrangiamenti curati, brani celeberrimi e composizioni ricercate, coinvolgimento del pubblico e narrazione storica, creano un cocktail che fa di ogni concerto un tuffo nelle atmosfere carioca.

Venerdì 17 agosto, a conclusione della rassegna, la formazione Duo Sconcerto - Il Caffè concerto tra musica e sketch, con Matteo Ferrari al flauto e Andrea Candeli alla chitarra. Sketch, personaggi, canzoni, duetti comici, parodie, anacronismi, attualizzazioni ed improvvisazioni, il tutto ad un ritmo incalzante. Un modo per far ascoltare in senso ironico il mondo del Caffè Concerto e del Varietà, rivisitato e riadattato con grandi virtuosismi, estro, fantasia e buonumore.

L'Abbazia di San Fruttuoso è raggiungibile esclusivamente via mare tramite un servizio di battelli predisposto per la manifestazione, che seguirà questi orari (il costo del trasporto marittimo non è incluso nel biglietto d'ingresso ai concerti):

Battelli Società Golfo Paradiso (0185 772091)

Partenze: Recco ore 20.30; Camogli ore 20.45; Punta Chiappa ore 20.55.
Rientro da San Fruttuoso per Camogli e Recco alle 23.15.
Battelli Servizio Marittimo del Tigullio (0185 284670)

Partenze: Rapallo ore 20; Santa Margherita Ligure ore 20.15; Portofino ore 20.30.
Rientro da San Fruttuoso per Portofino-Santa Margherita-Rapallo a fine concerto.
Potrebbe interessarti anche: Piano No Stop: Carillon vivente e pianisti in strada a Genova. Date e luoghi, fino al 22 settembre 2018 Claudio Baglioni in concerto a Genova: Al Centro Tour, 9 aprile 2019 I Notturni en plein air 2018, concerti gratuiti a Palazzo Ducale, fino al 15 agosto 2018 Porto Antico Prog Fest, 3 agosto 2018