Florarte 2018

Parco Negrotto Cambiaso
   

Florarte 2018 ad Arenzano: fiori, musica e arte a Parco Cambiaso
I fiori conquistano la Liguria in occasione di Euroflora. Al Parco Negrotto Cambiaso di Arenzano si terrà una mostra dove arte e fiori si intrecciano: si tratta della 19esima edizione di FlorArte - L'arte interpretata con i Fiori, che quest'anno omaggia il maestro Luiso Sturla. Appuntamento da sabato 21 a mercoledì 25 aprile. FlorArte, promossa ed organizzata dall’Assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Arenzano, riceve il patrocinio della Regione Liguria e della Città metropolitana di Genova ed è tra le manifestazioni promosse dal Parco Beigua nell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e da Euroflora 2018.

Una mostra dove i fioristi creeranno composizioni floreali ispirandosi ciascuno all’opera di artisti: colori, profumi, forme si fondono in un’atmosfera speciale dovuta al luogo in cui la mostra è allestita, la serra liberty del Parco Negrotto Cambiaso, inserito nel circuito dei Giardini Storici della Regione Liguria. Tanti gli eventi per questa edizione di FlorArte, tra mostre mercato, performance floreali, musica, e presentazioni di libri. Qui il link al programma completo di FlorArte 2018 e continuamente aggiornato.

Quest’anno l’Omaggio al maestro è dedicato a Luiso Sturla, maestro dell’informale ligure. Chiavarese di origine, nel dopoguerra è entrato a far parte di Mac, il Movimento d’Arte Concreta di Milano, dove ha conosciuto i grandi artisti italiani del mondo dell’astrattismo. Ha vissuto a New York, dove ha visto l’arte statunitense prendere forma con la nascita della Pop Art, divenendo amico di Gregory Corso, Michael Goldberg, Larry Rivers e altri tra poeti e artisti.

Partecipano con le loro opere gli artisti di Focus-europa Lina Morkunaite-Vilkeliene, Jari Vassinger, Karin Babiel, Inesj.plauen, Henrike Franz, Christel Gollner, Lutz-Benno Kracke, Gabriele Mehlhorn-Decker, Udo R?del, Susanne Schreyer, Monika Stock, Bernd Wagner, Angela Weigl, Konrad Zander. Nel centro storico, i commercianti ospiteranno gli acquarelli botanici di Milena Vanoli di Kunst & Arte.

Ingresso gratuito. In caso di pioggia, gli spettacoli e le conferenze si svolgeranno nella Sala Consiliare del Palazzo Negrotto Cambiaso e nelle serre. I cani sono benvenuti, purché al guinzaglio.
Info: Parco Cambiaso, 010 91381.