Madama Butterfly sull'incrociatore Portaeromobili Giuseppe Garibaldi

Eventi, Sagre e Manifestazioni in Liguria

CONCERTI
La Spezia
22.06.24  ›  23.06.24
19:30
Viale Amendola 1
Programma, informazioni e contatti su

La seconda edizione del La Spezia Lirica Forum sarà dedicata a Giacomo Puccini. In occasione dei 100 anni dalla morte del grande compositore, le sere di sabato 22 giugno e domenica 23 giugno, si terrà sull'incrociatore portaeromobili Giuseppe Garibaldi, la rappresentazione, in forma integrale, dell'opera lirica Madama Butterfly. Protagonisti dell'evento saranno i giovani cantanti della masterclass tenuta dal famoso baritono Roberto Servile.
Sabato 22 giugno, la rappresentazione sarà preceduta, alle ore 20.30, da un intervento della Fanfara del Comando Interregionale Marittimo Nord, diretta dal maestro primo luogo tenente Vito Ventre.

RECITA DI SABATO 22 GIUGNO
L'accesso al pubblico avverrà sabato 22 giugno dalla Porta Principale dell'Arsenale della M. M., in Viale Amendola n.1, di fronte piazza Chiodo, dalle ore 19.00 fino alle ore 19.45. Delle navette messe a disposizione dalla M.M. accompagneranno gli intervenuti sotto l'incrociatore portaeromobili. Per accedere in Arsenale occorrerà essere muniti della prenotazione del biglietto per l'Opera Madama Butterfly.
Si consiglia di parcheggiare la macchina nei parcheggi di Piazza Europa o di Porto Mirabello.

RECITA DI DOMENICA 23 GIUGNO
L'accesso al pubblico avverrà domenica 23 giugno dalla Porta Principale dell'Arsenale della M. M., in Viale Amendola n.1, di fronte piazza Chiodo, dalle ore 19.30 fino alle ore 20.30. Delle navette messe a disposizione dalla M.M. accompagneranno gli intervenuti sotto l'incrociatore portaeromobili. Per accedere in Arsenale occorrerà essere muniti della prenotazione del biglietto per l'Opera Madama Butterfly.
Si consiglia di parcheggiare la macchina nei parcheggi di Piazza Europa o di Porto Mirabello.

Condividi

  • Condividi Visit Riviera su Twitter
  • Condividi Visit Riviera su Facebook
  • Condividi Visit Riviera su Pinterest
  • Condividi Visit Riviera su WhatsApp
  • Condividi Visit Riviera su Telegram