Salotto Sarzana

Comune di Sarzana
   

È tutto pronto a Sarzana per la terza edizione di "Salotto Sarzana", la rassegna in programma a palazzo civico tra cultura, attualità, giornalismo, musica d'autore e tanto altro tra venerdì 29 e domenica 1 ottobre.

Tra gli ospiti dell'appuntamento ideato dallo spin doctor sarzanese Andrea Camaiora, il cantautore Massimo Bubola, autore tra gli altri di Fabrizio De André e Fiorella Mannoia, il direttore dell'Espresso Tommaso Cerno, l'ex presidente Anm e procuratore capo della Spezia, Antonio Patrono, lo storico delle relazioni internazionali Alessandro Duce. Volti televisivi come il protagonista della storica fiction di Rai3 "Un posto al sole" Michelangelo Tommaso (Filippo), e le giornaliste Federica De Sanctis (SkyTg24) e Mikaela Calcagno (Sport Mediaset). Insieme a loro l'avvocato matrimonialista Andrea Catizone, l'ex direttore centrale della Banca d'Italia Angelo De Mattia e il presidente della Società italiana di Chirurgia, Marco Montorsi. Sono alcuni dei nomi di quello che è uno spazio trasversale degli approfondimenti che sono la naturale collocaizone di "Salotto Sarzana", dedicata alla memoria dell'imprenditore Bernardo Caprotti e dei giornalisti Federico Ricci e Alfredo Tarullo. Tra i partner la società di videoproduzione e comunicazione "NoNoise", le cantine "Ottaviano Lambruschi", "Autocarrozzeria Angeli", "Tiberi Sound" e l'istituto "Parentucelli-Arzelà" che parteciperà con oltre 100 studenti tra uditori e ragazzi impegnati in alternanza scuola-lavoro.

La manifestazione si apre venerdì alle 17 con "Interviste tra scrittori" con Biagio Proietti autore di "La prima domenica di giugno", storico ideatore di programmi Tv intervistato dall'autore locale, Alessandro Zannoni. Alle 18 sarà la volta de "La chirurgia del domani", intervista al prof. Marco Montorsi (presidente della Società italiana di Chirurgia), e a seguire "Un calcio agli uomini"?, con Mikaela Calcagno (conduttrice e giornalista Sport Mediaset) che racconterà l'approccio delle donne nel calcio e nello sport in generale. La giornata si conclude con l'intervista a Michelangelo Tommaso,.

Sabato il via dalle 9 con il giornalista di "Libero" Francesco Specchia, che parla di "Vampiri e Vampirismo. Da Dracula a Twilight il successo di un mito". Poi ecco la giornalista Federica Fantozzi raccontare il suo ultimo romanzo a sfondo terroristico, "Il Logista" (Marsilio).

Quindi la direttrice del Fasi (Fondo di Assistenza Sanitaria Integrativa per i dirigenti di Confindustria e Federmanager), Caterina Miscia, e il segretario generale dell'Automobil Club d'Italia, professor Francesco Tufarelli, racconteranno le loro incredibili esperienze di vita e professione. Un esempio per i giovani che si affacciano al mercato del lavoro.

Alle 11 l'autore dei più importanti manuali di storia delle relazioni internazionali, Alessandro Duce, tiene la lezione dal titolo: "Riprende la guerra in Corea? Il ruolo della Cina. La Storia ritorna". Dopo di lui, il direttore del quotidiano online "Linkiesta", Francesco Cancellato, intervista l'ex ministro Corrado Clini nell'incontro "Energia e ambiente. La Cina protagonista delle nuove sfide". La mattinata si chiude con l'avventura di Pietro Folena, divenuto imprenditore culturale di successo dopo una vita da protagonista delle istituzioni parlamentari, e con l'esperienza professionale di Giuseppe Falci (Corriere della Sera).

Il pomeriggio di sabato (15.30) si apre con l'intervista alla giornalista di SkyTg24, Federica De Sanctis: "La mia vita, l'informazione all'americana, le domande scomode". Poi, alle ore 16, Francesco Cancellato intervisterà l'ex direttore centrale della Banca d'Italia, Angelo De Mattia, sul tema "I vostri risparmi, la nostra economia, il ruolo delle banche".

Alle 17, un manager del calibro di Massimo Comparini, ad di E-Geos, introdurrà il pubblico nella space economy e nell'utilizzazione quotidiana per ciascuno di noi delle tecnologie spaziali. Segue "È facile dire... divorzio" con Andrea Catizone (avvocato matrimonialista) intervistata da Federica Fantozzi, e "Intervista sulla Giustizia", con l'ex presidente Anm, Antonio Patrono, oggi procuratore della Repubblica alla Spezia, a cura dello stesso Andrea Camaiora. Alle 18.45, nel secondo spazio "Fuor di professione", l'amministratore delegato di E-Geos, Massimo Comparini, vestirà i panni di sommelier per guidare la degustazione di due vini locali, e poi il giornalista del Decimonono Renato Tortarolo, intervista Massimo Bubola nell'incontro "Scrivere una canzone, tra parole e testi, cuore e ragione".

La chiusura di domenica scatta dalle 10 nello spazio "Fuor di profession", con i manager Ernesto Di Giovanni (UTOPIA) e Federico Fabretti (già responsabile comunicazione Trenitalia e Leonardo) impegnati in un tributo al rock. E poi a seguire "Peroni e altre storie italiane" con Federico Sannella, responsabile delle relazioni esterne e affari istituzionali di Birra Peroni, che racconta i segreti del luppolo e della sua avventura professionale; "Siamo tutti fascisti" con il direttore dell'Espresso, Tommaso Cerno, intervistato da Federica Fantozzi, aperto dal saluto del sindaco, Alessio Cavarra. A seguire, in conclusione di manifestazione lo showman Andrea Casta che guiderà l'esibizione canora di Tommaso Cerno sulle note di Fabrizio De André.