• English
  • Français
  • Español
  • Deutsch
  • Nederlands
  • Norsk
  • Português
  • Svenska
  • 日本語
  • 中文
Parco naturale regionale di Montemarcello-Magra, Liguria, Liguria
Scopri la natura in Liguria
Il territorio ligure è di natura quasi esclusivamente montuosa. La pianura rappresenta infatti meno del 3% della superficie regionle e la morfologia accidentata del terreno interessa anche la costa, per lo più rocciosa e frastagliata soprattutto a levante.
La presenza del mare e della montagna in uno spazio tanto ristretto crea forti contrasti paesaggistici, dovuti a zone climatiche e vegetali estremamente diverse, ma anche differenti stili di vita.

I rilievi che si estendono dal confine con il territorio francese al passo di Cadibona appartengono alle Alpi Marittime. A nord di Bordighera si trova la vetta più alta della Liguria, il monte Saccarello 2.200 metri. Oltre il passo di Cadibona iniza l'Appennino ligure che presso il monte Penna raggiunge i 1.735 metri.
Il paesaggio montano della Liguria è particolarmente suggestivo, caratterizzate da pendii scoscesi, estesi boschi e sperduti borghi di montagna.

Il clima mite della Liguria accompagna buona parte dell'anno e lascia spazio al freddo e alle nevicate solo nei più freddi mesi invernali.

La Liguria ha una flora ricca e coloratissima, anche in inverno, con molte piante subtropicali come cactus, palme e alberi di limoni. A gennaio la Riviera ligure si tinge del giallo delle mimose, mentre a febbraio fioriscono rosmarino, camelia, viola e margherite. Tra maggio e giugno l'esplosioni di colori e profumi raggiunge ogni angolo della regione. Un periodo ideale per trascorrere qui le proprie vacanze. La macchia mediterranea ricopre ininterrotta tutta la costa della Liguria, lasciando spazio nell'entroterra ai famosi ulivi.
Il clima favorevole e la presenza di diverse altitudini regalano al territorio grande ricchezza e varietà vegetali che si ritrovano nella tipica cucina ligure.

Il Mar Ligure è il santuario dei cetacei mediterraneo per eccellenza e non è raro scorgere delfini e balene anche dalla costa. L'entroterra è il regno dei cinghiali, ma recentemente grazie ad accurate politiche ambientali la fauna si è moltiplicata e oggi non è difficile scorgere martore, tassi, volpi, scoiattoli, caprioli, conigli selvatici, marmotte e ricci. E se i gabbiani sono i padroni del cielo rivierasco, gufi, falchi, poiane e astori regnano incostratati nell'entroterra. Ad alte quote si può scorgere anche l'acquila reale. Negli ultimi decenni le Alpi Marittime hanno visto ricomparire i lupi.
Vernazza, Cinque Terre, Liguria
Il Parco nazionale delle Cinque Terre si trova in provincia della Spezia e comprende, oltre al territorio dei tre comuni delle Cinque Terre (Riomaggiore, Vernazza e Monterosso), una porzione dei comuni di Levanto (Punta Mesco) e della Spezia (Campiglia Tramonti).
Santuario dei Cetacei
Aree marine protette
Le aree marine protette sono costituite da tratti di mare, costieri e non, in cui le attività umane sono parzialmente o totalmente limitate, come il famoso Santuario dei Cetacei.
Santo Stefano d'Aveto, Liguria
Parchi naturali regionali
I parchi naturali regionali liguri sono costituiti da aree terrestri, fluviali, lacustri ed eventualmente da tratti di mare prospicienti la costa, di valore ambientale e naturalistico, che costituiscano, nell'ambito di una o più regioni adiacenti, un sistema omogeneo, individuato dagli assetti naturalistici dei luoghi, dai valori paesaggistici e artistici e dalle tradizioni culturali delle popolazioni locali.
Villa Hanbury, Riviera ligure di Ponente, Liguria
Riserve naturali regionali
Le riserve naturali regionali liguri sono costituite da aree terrestri, fluviali, lacustri o marine che contengano una o più specie naturalisticamente rilevanti della fauna e della flora, ovvero presentino uno o più ecosistemi importanti per la biodiversità biologica o per la conservazione delle risorse genetiche.
L'Alta Via dei Monti Liguri
L'Alta Via dei Monti Liguri è una rete di sentieri ininterrotti lunga centinaia di chilometri tra le Alpi Marittime e l'Appennino ligure, da Ventimiglia sino a Ceparana.
© 2002-2017 Visit Riviera   Powered by Tiziano Caviglia, Rhadamanth   Cookie policy