• English
  • Français
  • Español
  • Deutsch
  • Nederlands
  • Norsk
  • Português
  • Svenska
  • 日本語
  • 中文
Pigna, Riviera ligure di Ponente, Liguria
Pigna

Pigna è l'ultimo grande borgo della val Nervia. La città vecchia è un intricato groviglio di ripide viuzze, spesso coperte da volte. Non a caso nel dialetto locale questi vicoli si chiamano chibi, ovvero "cupi".

Il borgo è disseminato di fontane, antiche porte che si aprono nelle mura di cinta e scalinate che si inerpicano sinuose.

Pigna è stata per secoli un avamposto dei re sabaudi sul lato sud delle Alpi Marittime. Vale la pena salire sino a piazza Castello per godere un meraviglioso paesaggio.
Più in basso, in pazza XX Settembre, si trovano la Loggia della Piazza Vecchia, del XV secolo, e la parrocchiale di San Michele, costruita nel 1450 e caratterizzata dal bel portale e dal colorato rosone che raffigura gli Apostoli. L'interno a tre navate conserva il grande polittico con intagli in legno dorato. Le 36 immagini, opera del pittore rinascimentale Giacomo Canavesio, mostrano San Michele e altri santi, ma anche scene del Nuovo Testamento.
Lo stesso Canavesio ha affrescato anche la chiesetta cimiteriale di San Bernardo.

© 2002-2017 Visit Riviera   Powered by Tiziano Caviglia, Rhadamanth   Cookie policy