• English
  • Français
  • Español
  • Deutsch
  • Nederlands
  • Norsk
  • Português
  • Svenska
  • 日本語
  • 中文
Cattedrale di Maria Assunta, Riviera ligure di Ponente, Liguria
Cattedrale di Maria Assuntascopri la città di Savona

Il Duomo sul Priamar

La prima Cattedrale di Savona era situata sulla collina del Priamàr. L'inizio dei lavori è da attribuirsi con tutta probabilità all'inizio del IX secolo.
Il vescovo Bernardo ristrutturerà poi tutta la costruzione medievale. La Cattedrale dell'Assunta diviene uno dei simboli di Savona.

Nuove ristrutturazioni nella metà del XV secolo per adeguare la struttura alle linee rinascimentali.

Nel 1471 Papa Sisto IV dona il nuovo organo alla Cattedrale.
Successivamente Papa Giulio II commissionerà il coro ligneo disegnando l'assetto definitivo della chiesa.

Il nuovo Duomo

La dominazione genovese (dal 1528) provocherà la fine della Cattedrale, difatti con bando della potestà genovese di Savona del 1543 si darà avvia alla sua distruzione per edificare la Fortezza del Priamàr.

Il nuovo Duomo dovrà aspettare per quasi mezzo secolo la sua riedificazione decisa nello spazio precedentemente occupato dalla Chiesa dei Minori Conventuali di San Francesco.
Nell'Aprile del 1585 il Consiglio Grande del Comune di Savona delibera la concessione di 20.000 Lire per la costruzione della Chiesa.

Sarà il vescoco a dare inizio ai lavori il 19 Luglio 1589. La chiesa verrà consacrata nel 1605.

All'interno del Duomo trovano posto importanti opere dell'epoca roveresca: il coro ligneo, il Crocifisso marmoreo, arredi liturgici tra i quali l'ostensorio di Sisto IV.

© 2002-2017 Visit Riviera   Powered by Tiziano Caviglia, Rhadamanth   Cookie policy