Porta Soprana, Genova

Pandolce genovese

   

Il pandolce genovese, in ligure pandöçe o pan döçe mentre nel sanremese è spesso chiamato pan du bambin, è un panettone schiacciato farcito con canditi, pinoli e uvetta tipico del genovesato e diffuso in tutta la Liguria.

L'antica tradizione prevede che il pandolce, con un rametto di alloro posto sulla sua sommità a simboleggiare fortuna e benessere, sia portato in tavola dalla persona più giovane in casa e servito al più anziano prima di essere tagliato e distribuito.
Una fetta verrà poi conservata per il primo bisognoso che suonerà alla porta, mentre un'altra sarà tenuta da parte per il giorno di San Biagio, il 3 febbraio.