Suq Festival 2020

Eventi, Sagre e Manifestazioni in Liguria

MUSICA
Genova
28.08.2020  ›  06.09.2020
18:00 - 23:59
Piazza delle Feste
Programma, informazioni e contatti su

Slittato da giugno a fine agosto, a causa dell'emergenza sanitaria per Covid-19, il 22° Suq Festival non rinuncia all'appuntamento con il suo affezionato pubblico che ogni anno aspetta l'evento (70.000 le presenze nel 2019) e dal 28 agosto al 6 settembre approda a Piazza delle Feste, al Porto Antico di Genova, con un programma di proposte dal vivo e online, per garantire a tutti una vasta accessibilità.
Diretto da Carla Peirolero e riconosciuto best practice per il dialogo tra culture nel Report Diversity Dialogue della Commissione Europea, il Suq Festival, è dal 1999 il simbolo di un dialogo possibile tra genti, linguaggi, culture, tradizioni.

10 giorni di Festival, con al centro la rassegna Teatro del Dialogo con 8 titoli, 7 Compagnie, 2 prime nazionali, una nuova produzione per bambini. Intorno agli spettacoli una trentina di proposte collaterali: performance di danza, concerti, incontri, laboratori per i più piccoli, showcooking, buone pratiche per l'ambiente.

Focus su Frontiere

Donne, isole, frontiere è il tema del triennio di programmazione 2018/2020, sostenuto dal MiBACT attraverso il FUS e da Fondazione Compagnia di San Paolo, per questa edizione il focus sarà su Frontiere. Di frontiere parla la migrazione di tutti i tempi e non si poteva chiudere il triennio senza che un Festival nato per rispondere ai bisogni di intercultura e integrazione non si soffermasse su questo argomento. Ma lo sguardo si allarga all'attualità, a come la percezione dei confini, tra persone e geografici, sia cambiata dopo la pandemia. E ancora a zone di demarcazione più intime, personali, a confini tra sogno e realtà; o ancora alle linee, a volte invisibili ma reali, che separano il centro dalla periferia, con iniziative dedicate che vedono in scena giovani artisti.

Piazza delle Feste: cambia la scena ma non lo spirito del Suq.
Il luogo del Festival è sempre lo stesso, anche se non avrà il consueto allestimento scenico del bazar dei popoli, colorato e affollatissimo. Una scelta necessaria per consentire di adottare al meglio le misure di sicurezza per il contenimento del pubblico e tutti i dispositivi igienici indispensabili alla tutela della salute dei cittadini e degli artisti.
Buona parte delle iniziative potrà essere seguita online, sui canali social, sui canali Youtube del Suq e dei suoi Partner, attraverso apposite piattaforme.
Tutte le iniziative sono a ingresso gratuito, anche se sarà preferibile la prenotazione, esclusi gli spettacoli teatrali, a prezzi calmierati (€ 10 ; € 4 per bambini e per gli spettacoli in streaming). Confermata l'iniziativa dei biglietti sospesi per cittadini in difficoltà.

Il Suq Festival ha costruito negli anni una rete eccezionale di partner e collaborazioni che contribuiscono alla sua sostenibilità economica e dimostrano il suo radicamento sul territorio locale e nazionale della manifestazione.




Potrebbe interessarti anche

Condividi

  • Condividi Visit Riviera su Twitter
  • Condividi Visit Riviera su Facebook
  • Condividi Visit Riviera su Pinterest
  • Condividi Visit Riviera su WhatsApp
  • Condividi Visit Riviera su Telegram