Il Confuoco a Savona
ALLERTA METEO ARANCIONE
Emessa dall'ARPAL un'allerta meteo idrogeologica/idraulica per temporali e piogge diffuse per il giorno 20/10/2019 nelle Zone B, e D
Alcuni eventi potrebbero essere sospesi, cancellati o rimandati

Le foglie di Bordighera per la Domenica delle Palme

Ancora oggi il comune di Bordighera assicura al Vaticano le bianche foglie di palma "i palmeruli" che vengono intrecciate per la Domenica delle Palme. Tale privilegio si fa risalire al 1586 quando venne innalzato l'obelisco in piazza San Pietro a Roma.
Per non disturbare i lavori condotti sotto la direzione dell'architetto Fontana papa Sisto V decise di imporre la pena di morte a chiunque avesse rotto il silenzio. Tuttavia il bordigotto Giovanni Bresca violò l'orinanza quando si accorse che le corde erano particolarmente tese gridando: "Aigua ae corde!"
Le corde vennero bagnate e l'obelisco fu salvo.
Come ricompensa papa Sisto V concesse agli abitanti di Bordighera di procurare le foglie di palma e alla famiglia Bresca di portarle a Roma.




Potrebbe interessarti anche

Condividi

  • Condividi Visit Riviera su Twitter
  • Condividi Visit Riviera su Facebook
  • Condividi Visit Riviera su Pinterest
  •  
  • Condividi Visit Riviera su WhatsApp
  • Condividi Visit Riviera su Telegram