Badalucco Book Festival 2020

Eventi, Sagre e Manifestazioni in Liguria

FIERE E CONVENTION
Badalucco
18.07.2020  ›  21.08.2020
18/07 - 19/07 - 25/07 - 01/08 - 08/08 - 21/08
19:00 - 20:00
Piazza Nostra Signora della Misericordia
Programma, informazioni e contatti su

Il Comune di Badalucco, in collaborazione con il Club per l'UNESCO di Sanremo, è orgoglioso di presentare la prima edizione del Badalucco Book Festival. L'evento avrà luogo nella Piazzetta di Nostra Signora della Misericordia (U Ciazzà) e verrà suddiviso in sei appuntamenti durante i mesi di Luglio ed Agosto 2020.
PROGRAMMA:
18/7 MORENA FELLEGARA - "Un Pastis al Bar Marco". Conduce Donatella Cataldo. Letture a cura dei soci del Club per l'UNESCO di Sanremo.
La prima indagine sanremese di un barista investigatore (ITascabili, Fratelli Frilli Editori, Genova).
L' autrice, Infermiera di professione e triatleta per passione è alla sua prima opera.
19/7 STEFANIA STEFANELLI presenta "Una filastrocca per celebrare i 100 anni di Gianni Rodari".
Le filastrocche di questi libri toccano molti aspetti della vita quotidiana e ci colpiscono per attualità e freschezza.
Stefania Stefanelli già docente presso la scuola Normale Superiore di Pisa, membro dell'Accademia della Crusca . La sua attività di ricerca si è orientata prevalentemente su tematiche attinenti ai linguaggi letterari e artistici. Ha scritto volumi e articoli sulla lingua delle avanguardie storiche e delle neoavanguardie, individuandone lo scambio continuo tra lingua letteraria e linguaggi delle arti figurative. In questo ambito, un'attenzione specifica è stata rivolta al lessico dei Manifesti e degli scritti teorici del Futurismo. Un altro versante della sua ricerca si è sviluppato nell'ambito dei testi teatrali, Ha svolto attività didattica presso il DAMS di Bologna, l'Università per Stranieri di Perugia e la Facoltà di Scienze della Formazione di Firenze.
Giovanni Francesco Rodari è stato uno scrittore, ma ha anche lavorato come maestro elementare, giornalista e pedagogista. Nato a Omegna nel 1920, dopo aver conseguito il diploma magistrale, per alcuni anni ha fatto l'insegnante. Al termine della Seconda guerra mondiale ha intrapreso la carriera giornalistica, che lo ha portato a collaborare con numerosi periodici, tra cui «L'Unità», il «Pioniere», «Paese Sera».A partire dagli anni cinquanta ha cominciato a pubblicare i suoi libri, contribuendo a un rinnovamento della letteratura per l'infanzia con una vasta produzione percorsa da una vena di intelligente comicità, dando spazio ai temi della vita contemporanea (la pace e della guerra, dell'emigrazione, dell'ingiustizia).
25/7 ALBERTO PEZZINI - "Il Libraio". Conduce Barbara Mela.
In questa ultima opera di Pezzini, pubblicata nel 2019, un libraio ex medico si è lentamente creato la sua dimensione ideale tra vecchi e preziosi volumi. Una fidanzata bella e sensuale, una routine scandita da piccoli e irrinunciabili riti fino a che la morte misteriosa di una giovane donna dell'alta borghesia porta a galla un passato oscuro e doloroso. (Ed. indipendente).
Alberto Pezzini di professione fa l'avvocato ma non ha rinunciato al giornalismo. Collabora con Libero (già collaboratore de Il Secolo d'Italia, Il Corriere Nazionale e Mente Locale), è anche un blogger per la rivista online Cultora. Ha pubblicato: "Volevo fare l'avvocato" (Ed. Historica - 2015) e "Mamma e papà non litigate" (Ed. Historica - 2015) scritto a quattro mani con Daniela Rossi, "Ciao papà sono qui! La gioia di essere padre" (Ed. Atene – 2016), "Viaggio nel Ponente Ligure. Il confine sconosciuto. Cahier di viaggio" (Ed. Historica - 2017),"Educazione nell'epoca dei social network" (Ed. Historica – 2018), "L'Ombra della colpa" (Ed. Historica 2018).
Il suo sogno è scrivere come James Herriott, il veterinario inglese che scriveva di animali così bene da farti rileggere lo stesso libro anche dieci volte: per ora si accontenta di non scrivere da cani.
1/8 ACHILLE MACCAPANI - "Ventimiglia, riviera dei fuochi". Conduce Ersilia Ferrante. Letture a cura dei soci del Club per l'UNESCO di Sanremo.
Una nuova indagine per il Capitano Martielli. (I Tascabili, Fratelli Frilli Editori, Genova).
Achille Maccapani ha pubblicato saggi di storia locale, manuali di diritto della pubblicazione ed i romanzi "Taci e suona la chitarra – Milano Rock Ottanta", "Delitto all'Aquila Nera", "Confessioni di un evitato cantore" e "Bacchetta in levare". Con "Il venditore di bibite" seguito da "Destini in fumo" è iniziata la serie delle indagini dell'ufficiale dei Carabinieri Roberto Martielli e del magistrato Viviana Croce.
8/8 BRUNO BIANCHI - "La Tana di Bertrand". Conduce Lorenzo Lanteri.
Bertrand, ricercatore inglese, impiegato in una biblioteca di Londra, scopre un carteggio che indica un luogo misterioso, in Italia, a Badalucco in Liguria, dove si troverebbe una caverna. Dopo aver cercato informazioni arriva nel paese indicato sulle carte, un posto fatto di consuetudini semplici e genuine dover verrà visto come "lo straniero" (Ed. Albatross).
Bruno Bianchi è nato a Badalucco e risiede a Sanremo. Grande ed attento viaggiatore, ha vissuto in diversi paesi stranieri. Ha scritto : "Il silenzio nel bosco", "Una lettera mai scritta", "Uno scrittore da strada nelle mani di Dio", "Il segreto del fiore del deserto", "Li Mendez El Tanguero", "La tana di Betrand", "Chi ha ucciso Pablo Escobar?", "Vi racconto come sono morto", Pittimo e minizeli, "Sereno sotto la pioggia" e "Gli Invisibili".
21/8 GIANMARCO PARODI - "Cave Canem". Conduce Rossella Masper, storica e bibliotecaria di Sanremo.
Secondo volume della trilogia ambientata a Triora, iniziata 10 anni fa con il celebre Tria Ora. (Ed.Demian)
L'autore è nato a San Remo. Si è diplomato a Torino al master della Scuola Holden di Baricco nel 2013 e adesso conduce "trekking letterari", laboratori di scrittura sulle tracce di Italo Calvino e passeggiate narrative tra i luoghi dei grandi autori di ponente.
Tra i suoi romanzi ci sono: Tria Ora (Demian, 2010), e Oblio (Zona, 2011, Premio Città di Ventimiglia). Ha vinto alcuni premi di poesia nazionali, tra cui l'ultimo Ossi di Seppia come miglior autore ligure, ed è fondatore del Vivaio del Verso.




Potrebbe interessarti anche

Condividi

  • Condividi Visit Riviera su Twitter
  • Condividi Visit Riviera su Facebook
  • Condividi Visit Riviera su Pinterest
  •  
  • Condividi Visit Riviera su WhatsApp
  • Condividi Visit Riviera su Telegram